Ecco un bellissimo video da guardare con attenzione: L’effetto Ragazza: Il tempo corre

 

  • apprezziamolo per la grafica
  • riflettiamo sul destino delle ragazze della vostra età in troppe parti del mondo
  • valutiamo come dando il corretto sostegno a queste ragazze nel giusto momento, attraverso la loro educazione, se ne può cambiare la storia, creando un cambiamento sociale ed economico nelle loro famiglie, comunità e nazioni.
Il progetto The Girl Effect inoltre raccoglie le storie di giovani ragazze che ce l’hanno fatta a cambiare un futuro che sembrava già deciso: ognuna di loro che riesce a farcela è un seme di cambiamento che spingerà altre a provarci, a crederci.

The Girl Effect è stato creato da Nike Foundation. Nike è la multinazionale che in passato è stata accusata di sfruttare manodopera infantile e oggetto di boicottaggio da parte dei consumatori.

Questo dimostra che cambiare si può, anzi si deve!

3 thoughts on “

  1. Questo video mi ha colpito molto perchè non sapevo che tante ragazze dei paesi poveri diventassero donne già a 12 anni,potessero sposarsi e avere dei figli senza essere andate a scuola o aver finito gli studi.Non è affatto giusto per delle ragazze che sono ancora in fase di crescita e che ancora non conoscono molti aspetti della vita,sposarsi e avere dei figli a soli 12 anni.Per fortuna,come spiega nel video, una soluzione c’è: consisterebbe nel mandare a scuola le figlie fino all’età necessaria,dare a queste ragazze un’educazione e quando avranno l’età giusta si sposeranno e avranno dei figli.Dovremmo avere maggiore sensibilità per questo tipo di problema. È stato un video davvero bello e istruttivo😀

  2. Il fatto non è che diventino donne a 12 anni. Il fatto è che spesso sono violentate o costrette a sposarsi ,anche contro la loro volontà, dalla famiglia. Purtroppo la realtà è questa. Sul libro di antologia c’è un brano:”Sposa per forza”. Racconta la storia di una diciassettenne inglese di origine pakistana obbligata dal padre a sposarsi con un cugino che non aveva nemmeno visto una volta. Lei si oppone, ma ormai il matrimonio è stato organizzato e un suo rifiuto le può costare la vita. La ragazza allora è costretta a scappare dalla propria famiglia. Questo è solo un caso su centinaia di matrimoni forzati. Anche se questo riguarda una ragazza quasi maggiorenne è comunque un fatto orribile e ingiusto. Secondo me tutti dovrebbero avere il diritto di trovare la donna/l’uomo giusta/o e di condurre una vita senza pressioni e costrizioni.

  3. Tutti hanno diritto ad un’infanzia felice: in molte parti del mondo a 12 anni si diventa donne e sono costrette a prendersi molte responsabilità come sposarsi e avere dei bambini; queste ragazzine sono costrette a crescere troppo in fretta!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...